Pellizza da Volpedo

Pellizza da Volpedo

martedì 8 novembre 2016

regime forfettario


Principali vantaggi
o        Sul reddito imponibile si applica un’imposta sostitutiva dell’imposta sui redditi, delle addizionali regionali e comunali e dell’Irap pari al 15%. ) Ricorrendo specifiche condizioni, per i primi 5 anni di attività l’imposta sostitutiva è ridotta al 5%.
o        I Soggetti in regime forfetario determinano il reddito imponibile applicando all’ammontare dei ricavi o dei compensi percepiti il coefficiente di redditività nella misura indicata nell’apposita tabella, diversificata a seconda del codice ATECO che contraddistingue l’attività esercitata (tabella in calce)
o        Esenzione dell’Iva
o        I contributi previdenziali versati in ottemperanza a disposizioni di legge, si deducono dal reddito
o        Abbattimento del 35% dei contributi previdenziali


o        Contabilità supersemplficata 


Requisiti
  • Non devono essere complessivamente superiori a € 5.000 lordi le spese sostenute per lavoro accessorio, per lavoratori dipendenti, collaboratori, anche assunti secondo la modalità riconducibile a un progetto, comprese le somme erogate sotto forma di utili da partecipazione agli associati e le spese per prestazioni di lavoro di cui all’art. 60 Tuir (opera svolta dall’imprenditore, dal coniuge, dai figli, affidati o affiliati minori di età o permanentemente inabili al lavoro e dagli ascendenti, nonché dai familiari partecipanti all’impresa).
  • Il costo complessivo, al lordo degli ammortamenti, dei beni strumentali non deve superare € 20.000.
  • I ricavi conseguiti ovvero i compensi percepiti non devono essere superiori ai limiti indicati in apposita tabella, diversi a seconda del codice ATECO che contraddistingue l’attività esercitata
Acquisti e Prestazioni (/Cessioni) intracomunitari

Nessun commento: