Pellizza da Volpedo

Pellizza da Volpedo

mercoledì 24 maggio 2017

Bonus asili nido, domande a partire dal 17 luglio





Sono disponibili le istruzioni operative per accedere alle agevolazioni previste dall’art. 1, comma 355 della legge 11 dicembre 2016, n. 232 (legge di Bilancio 2017) per il pagamento delle rette di frequenza di asili nido pubblici e privati (Contributo asilo nido) e per l’assistenza, presso la propria abitazione, per i bambini affetti da gravi patologie croniche (Contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione). Le ha fornite l’Inps con la circolare 22 maggio 017, n. 88 .
Il bonus, che potrà essere richiesto per i bambini nati o adottati dal 1° gennaio 2016, ha un importo complessivo di 1.000 euro annui e verrà erogato con cadenza mensile suddiviso in 11 rate da 90,91 euro. Per i bambini già iscritti al nido sarà riconosciuto l'intero importo spettante a partire dal 1° gennaio scorso, data di entrata in vigore delle norme che hanno introdotto il contributo. In caso di domanda per il supporto domiciliare, la somma sarà invece versata dall'Inps in un'unica soluzione.
Le domande potranno essere presentate, esclusivamente in via telematica, dal prossimo 17 luglio 2017 e fino al 31 dicembre 2017, con le seguenti modalità:
  • on line tramite i servizi telematici dell'Inps;
  • tramite telefono chiamando il Contact Center Integrato dell'istituto al numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06.164.164 da rete mobile (con tariffazione a carico);
  • rivolgendosi ad un Ente di Patronato.

Nessun commento: